1°Evento speciale Fiat 695 Abarth del Team RfactorDrivers – Autodromo di Adria

20/11/2013 – Al SimDriver Luca Franca (Luca Franca) la 1°Prova del campionato Fiat 695 Abarth del Team RfactorDrivers a bordo della sua Fiat 500 nel famoso autodromo di Adria.

L’evento ha avuto luogo presso il comune della provincia di Rovigo (Adria) nel Veneto dove circa 22 piloti si sono dati battaglia (a volte animatamente, ndr) ma il tutto ovviamente si è svolto nei limiti della regolarità. Il pubblico è giunto in massa all’autodromo facendo registrare il tutto esaurito; pubblico che ha seguito con cuore e grande passione tutto il weekend di gara applaudendo tutti i piloti che hanno regalato con le loro auto e livree personali uno spettacolo indimenticabile. Ottima l’organizzazione dello staff dell’autodromo di Adria.

L’evento si è svolto sotto l’occhio attento dell’Host Luca Gandini  il quale si è assicurato della regolarità del tutto ricordando anche ad inizio gara che il regolamento di gara era impostato su pieno, ovvero che ad ogni scorrettezza sarebbe scattata una penalità (nelle gare ci sono state alcuni drve-trought ecc…). Durante il weekend di gara  non sono avvenuti incidenti gravi ai Simdrivers (solo numerosi testacoda, ndr)…tranne qualche piccola collisione durante le due gare che i piloti coinvolti hanno chiarito pacificamente dopo la gara. La pole position è stata fatta registrade in tutte e due le gare dal SimDriver Luca Franca (Luca Franca). Stesso discorso per il giro più veloce durante la gara.Metal_Se

Nella foto soprastante parte dello schieramento di gara 1 a pochi secondi dal via. Mancano alcuni piloti nella parte iniziale che erano ancora ai Box. Foto by Luca Gandini.

In gara 1 dominio assoluto per il SimDriver Luca Franca (Luca Franca) che ha effettuato i 12 giri di gara in 19’17.475’’ con una media oraria di 100,88 Km/H. Seconda piazza per il SimDriver Pierangelo Giaquinta a 20,260 secondi, il quale ha cercato nei primi giri di tener testa al vincitore. Terzo gradino del podio per il SimDriver Vito Boffa (Vito Boffa) con un distacco di 35,835 secondi. Ai piedi del podio troviamo il SimDriver Francesco Gervasi (Francesco Gervasi) con un distacco di 48,838 secondi dal vertice. rFactor 2013-11-09 14-49-32-39

Nella foto soprastante il duello fra il SimDriver Filippo La Paglia (Filippo La Paglia) e Laurent Pagani (Laurent Pagani) seguito a distanza dal SimDriver Francesco Gervasi (Francesco Gervasi). Foto by Luca Gandini.

In gara 2 stesso copione di gara 1: Seconda vittoria per il SimDriver Luca Franca (Luca Franca) che ha effettuato i 12 giri in 19’27.187’’ con la media oraria di 100,02 Km/h. Altro secondo posto per il SimDriver Piernagelo Giaquinta (Pierox) che ha cercato di tenere il passo del vincitore per tutta la gara arrivando con un distacco di soli 4,304 secondi. Terzo posto per il SimDriver Laurent Pagani con un distacco di 21,042 secondi. Ad un passo dal podio si ferma il SimDriver Gabriele Lamonaca (Gabriele Lamonaca) con un distacco di 22,449 secondi dal vincitore. rFactor 2013-11-09 14-50-14-27

Nella foto soprastante la battaglia in gara 2 fra il SimDriver Tino Natoli (Tino Natoli) e il SimDriver Luca Gandini (Kart41LG). Foto by Luca Gandini.

La Redazione – Francesco Scaffidi

Evento organizzato dal team Rfactordrivers.

Precedente 2° Prova del campionato Kart del Team RfactorDrivers - Kartodromo di DSK Grindsted Successivo 6° Prova del campionato Hillclimb & Civm del Team RfactorDrivers - Monte Erice